13 febbraio 2021, Dove sei?

Oggi La domanda sta nel libro della Genesi: “Dove sei?”. (Gen 3, 9)

Anche se la domanda viene posta da Dio ad Adamo, questa è una domanda che oggi viene fatta a ognuno di noi; molte volte è la stessa domanda che ci rivolgiamo davanti a uno specchio: dove sei? Chi sei diventato? Che cosa hai fatto oggi della tua vita? È come fare il punto, è mettersi davanti alle proprie responsabilità, non fuggire, anche se la tentazione è quella di fare come Adamo che all’improvviso si scoprì nudo e ne ebbe vergogna.

E mica è facile fare il punto della propria vita, ma gli inciampi non impediscono il cammino, la cosa importante è rialzarsi e continuare ad andare avanti, facendo esperienza di tutto quello che troviamo davanti.

Come ha detto Papa Francesco al memoriale della Shoah il 26 maggio 2014, nella domanda: “Adamo, dove sei?” c’è tutto il dolore del Padre che ha perso il figlio.

Si può rispondere in due modi diversi alla domanda “Dove sei?”: tentare di fuggire o abbandonarsi nell’abbraccio del Padre, come nella Parabola del Padre misericordioso, per ridare senso alla propria vita. A proposito, c’è una canzone dei Mumford & Sons nella quale sembra di leggere proprio questo:

I will wait

Well, I came home

Like a stone

And I fell heavy into your arms

These days of dust

Which we’ve known

Will blow away with this new sun

But I’ll kneel down,

Wait for now

And I’ll kneel down,

Know my ground

And I will wait, I will wait for you

And I will wait, I will wait for you

So break my step

And relent

Well, you forgave and I won’t forget

Know what we’ve seen

And him with less

Now in some way shake the excess

‘Cause I will wait, I will wait for you

And I will wait, I will wait for you

And I will wait, I will wait for you

And I will wait, I will wait for you

Now I’ll be bold

As well as strong

And use my head alongside my heart

So tame my flesh

And fix my eyes

A tethered mind freed from the lies

And I’ll kneel down,

Wait for now

I’ll kneel down,

Know my ground

Raise my hands

Paint my spirit gold

And bow my head

Keep my heart slow

‘Cause I will wait, I will wait for you

And I will wait, I will wait for you

And I will wait, I will wait for you And I will wait, I will wait for you